Consorzioeuromed.com: tutte le informazioni sulle più recenti opportunità di business

Internet e aziende

Business e Intelligenza Artificiale

L’Intelligenza Artificiale (AI) sta apportando grandi cambiamenti in diversi settori aziendali.

Grazie agli ingenti investimenti messi in campo da coloro che sostengono la ricerca e sviluppo in questo campo dalle enormi potenzialità, la tecnologia dell’AI, seppur sempre in continua evoluzione, viene già utilizzata con successo e per aumentare i profitti, in quanto ha già raggiunto un alto grado di affidabilità.

Il settore dell’HR

Il processo di selezione del personale, soprattutto in multinazionali con un grande turnover di dipendenti, ha sempre la necessità di individuare nuove figure professionali da inserire nell’organico. L’AI può accelerare una prima “scrematura” dei curriculum degli aspiranti e persino condurre alcune prime interviste via chatbot.

Il vantaggio è un notevole risparmio di tempo del reparto delle risorse umane, lo svantaggio è costituito da algoritmi che non tengono in conto il “fattore umano” e che, in alcuni casi, possono discriminare sulla base di determinati parametri, come ad esempio l’età. Ciò non solleva solo dilemmi di natura etica, ma può anche sfociare in più seri problemi giuridici.

Il supporto al cliente

Su molti siti internet, è sempre più frequente notare una casella pop-up dove un sorridente volto di un addetto al servizio clienti domanda al visitatore se può essergli d’aiuto. Si tratta di un servizio molto comodo e veloce per coloro possa desiderano informazioni personalizzate su argomenti che riguardano i beni e servizi offerti.

Si tratta di un’altra delle possibilità offerte dall’AI e, fino ad oggi, una di quelle che sono state meglio implementate, ovvero il supporto e l’assistenza al cliente. Oltre alla tipologia di informazioni, l’intelligenza artificiale può anche essere istruita sul tono della conversazione, più amichevole o professionale.

Marketing e analisi

L’AI offre grandi opportunità anche al settore del marketing, in particolare per quanto riguarda le analisi dei dati, come ad esempio il cosiddetto sentiment riguardo ad un’azienda o un prodotto.

È anche utilissima per riconoscere le possibilità di cross e up selling, di identificazione degli obiettivi e relativo aggiustamento delle campagne, così come per il forecasting, ovvero la stesura di rapporti di previsione delle vendite. Di recente, sono stati immessi sul mercato software che permettono di creare campagne social e messaggi pubblicitari in modo completamente automatizzato.

L’intelligenza artificiale, nel campo comunicativo, sta facendo passi da gigante, e presto sarà anche in grado di produrre interi testi pronti per la pubblicazione sul web.

You May Also Like